Friday, February 11, 2011

Il Fatto alla Lse per l’Italian Week

Tratto da: Il Fatto Quotidiano

Culminerà venerdì con un intervento del direttore del Fatto Quotidiano Antonio Padellaro e del vicedirettore Marco Travaglio, l’Italian Week organizzata presso la London School of Economics (Lse) per iniziativa degli studenti dell’Italian Society. Lo scopo è quello di celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia senza retorica e falsi compiacimenti.

Ha aperto ieri i lavori Bill Emmott, ex direttore dell’Economist e autore del libro da poco uscito in traduzione italiana Forza Italia. Come Ripartire dopo Berlusconi. Si va avanti oggi e domani con esponenti del mondo dello sport, come Gianluca Vialli, e dell’economia, come Giacomo Vaciago e Andrea Prat, professore nella stessa Lse. Giovedì sarà la volta di una riflessione sul fenomeno della criminalità mafiosa, che vedrà impegnati nel dibattito, tra gli altri, Enrico Fierro – giornalista del Fatto e autore di Malitalia – e Federico Varese, criminologo dell’università di Oxford.

Venerdì 11 sarà poi la volta del Fatto Quotidiano, uno degli sponsor di Italian Week. Alle 14 (ora di Londra) verrà proiettato per la prima volta in Gran Bretagna Sotto Scacco, il film realizzato da Marco Lillo e Ugo Gumpel sulle stragi di Mafia. Alle 18,45 il direttore Antonio Padellaro e Marco Travaglio proveranno a rispondere alla domanda: cosa abbiamo imparato in questi 150 anni?

Per il Fatto è un “ritorno sul luogo del delitto”, dato che nel maggio 2010 Travaglio e Padellaro erano stati già invitati a Lse proprio dall’Italian Society. Segno di una attenzione reciproca, quella tra Londra e il Fatto. E di un rapporto destinato a crescere.

Nota bene: Gli ingressi per l’iniziativa di chiusura con Padellaro e Travaglio sono esauriti. Stiamo cercando di organizzare una diretta web per tutti coloro che non riusciranno a entrare.

Scarica il programma

No comments:

Post a Comment